Cerca
Inserisci una parola da cercare
Sezioni
News
Rubriche
Focus
Strumenti

Martedì 3 Febbraio 2009  09:42

Strega 2008: Paolo Giordano sbaraglia tutti.

- di Maria Elena Ribezzo (ZONA) -
Il libro è già un successo, oltre 200.000 copie vendute



Classe 1982. Sorriso smagliante da chi ci sperava e infondo un po' se l'aspettava, occhi tremuli di emozione e fare imbarazzato da debuttante. Riceve così il suo Premio Strega 2008 Paolo Giordano, giovanissimo fisico e scrittore esordiente che, con la sua "Solitudine dei numeri primi", ha sbaragliato critici increduli e illustri concorrenti.

Erano 12 anni che il più prestigioso dei premi letterari italiani non veniva conferito per un'opera prima; l'ultimo esordiente premiato con lo Strega (sono quattro in tutto) fu Alessandro Barbero nel 1996 con "Bella vita e guerre altrui di Mr. Pyle gentiluomo", ma quell'anno si decise di dedicare l'edizione a giovani scrittori.

Non solo. Si è chiusa l'era di Anna Maria Rimoaldi madrina storica dell'evento ( scomparsa lo scorso agosto) e con lei, sostituita da Tullio De Mauro al vertice della Fondazione Bellonci, sembra essere tramontata quella speciale attenzione alle storiche "alternanze editoriali": una specie di tacito accordo per cui lo Strega andava un anno a uno scrittore pubblicato da Mondatori-Einaudi, un altro anno a uno edito da Rizzoli-Bompiani; Feltrinelli e gli altri si ritagliavano degli spazi negli intervalli. Con la vittoria di Niccolò Ammaniti per Mondadori lo scorso anno, Giordano è riuscito dove altri scrittori prima di lui non avevano avuto fortuna: ha ottenuto il riconoscimento premiando, di riflesso, Mondadori per il secondo anno di seguito.

Operazioni politico-editoriali a parte, la vittoria del giovane fisico è stata netta: 163 voti, 45 in più del secondo classificato, Ermanno Rea, con "Napoli Ferrovia" e 120 in più rispetto alla terza, Cristina Comencini, con "L'illusione del bene".

Ma oltre i voti, dietro il podio, aldilà dei fotografi che lo hanno preso d'assalto, ci sono quelle 200.000 copie della "Solitudine dei numeri primi" nelle librerie dei lettori e tutte le altre che dal 3 luglio in poi, saranno fasciate dall'etichetta rossa "Premio Strega 2008".

Maria Elena Ribezzo (ZONA)







Stampa la notizia Invia ad un amico

Notizie dagli altri canali
Cronaca
Politica
Sport
Spettacoli
Lavoro
QP Primo Piano
QP Intervista
QP Speciale

Mailing List
Iscriviti alla Nostra Newsletter
Inserisci la tua E-mail
quipuglia.it Testata Giornalistica Online
Quotidiano Online di Informazione
Reg. Trib. Brindisi n°17/04

Mob: 347-3838221 - Skype: quipuglia - Fax: 178-6030556

Home Editoriale Interviste Primo pianoSpecialiRegistrazione Scrivici
Articoli, Testi, e foto, sono coperti da Copyright in quanto di produzione della proprietà di Giovanni di Noi e del Quotidiano Online di Informazione in Puglia quipuglia.it. Ne è pertanto assolutamente vietata la riproduzione parziale e/o integrale se non previo consenso scritto della proprietà. Articoli, testi, foto, e contenuti, dunque, non possono essere riportati e/o pubblicati, anche su altre testate, se non previa richiesta scritta a quipuglia.it e conseguente autorizzazione scritta.
quipuglia.it® É UN NOME E MARCHIO REGISTRATO.