Cerca
Inserisci una parola da cercare
Sezioni
News
Rubriche
Focus
Strumenti

Mercoledì 3 Ottobre 2018  17:54

Bari, appassionante musica jazz d’autore con Iain Ballamy e Carlo Morena

L’appuntamento è per Venerdì 12 ottobre 2018 al Teatro Forma di Bari in occasione della decima Rassegna 2018/2019 dell’Associazione “Nel Gioco del Jazz”.



Si avvicina il terzo, atteso, appuntamento della decima Rassegna 2018/2019 dell’Associazione “Nel Gioco del Jazz”. Venerdì 12 ottobre 2018 alle 21,00, salirà sul palcoscenico del Teatro Forma a Bari il duo Iain Ballamy (sassofonista e compositore) e Carlo Morena (pianista) che eseguirà brani di alcuni grandi della ECM quali John Taylor, Kenny Wheeler, Keith Jarrett in un connubio inedito tra composizioni originali e standard del jazz.

Ballamy, che ha vinto  il BBC Jazz Award for Innovation nel 2001, oltre alla sua attività di musicista, riconosciuta a livello internazionale, è anche impegnato nell’insegnamento in diversi conservatori di musica. E’ stato inoltre uno dei membri del gruppo che ha scelto i finalisti per il Young Jazz Musician of the Year della BBC. Nel 2014 è stato nominato socio onorario della Royal Academy of Music (Hon ARAM). In oltre trent’anni di carriera Ballamy ha lavorato con numerosi artisti all’avanguardia della scena jazz contemporanea e nel 2007 è stato il primo musicista jazz a ricevere il prestigioso premio del compositore Paul Hamlin. Come compositore invece ha scritto colonne sonore per due film del regista Dave McKean, ‘Luna’ e ‘Mirrormask’. In qualità di solista, Ballamy ha eseguito il "Concerto per Stan Getz" di Richard Rodney Bennett con la BBC Concert Orchestra e ha suonato il concerto per sassofono di Gary Carpenter "SET" dal vivo su Radio 3 con la BBC Philharmonic Orchestra nel 2014.

I lavori commissionati per la London Sinfonietta, Apollo Saxophone Quartet e Joanna Macgregor completano il suo variegato catalogo di opere. E’ apparso inoltre nei club di tutto il mondo e nei più importanti festival jazz tra cui Berlino, Mare del Nord, Saarfelden, Montreux, Montreal, Vancouver e Firenze.

Carlo Morena ha vissuto a Siena, Barcellona, Madrid, Lisbona e Berlino. Si è diplomato in pianoforte e successivamente in musica jazz. Nella sua trentennale carriera ha suonato con musicisti del calibro di Kenny Wheeler, Enrico Rava, Paolo Fresu, Flavio Boltro, Jimmy Owens, John Eckert, John Abercrombie. Ha un trio newyorkese, dal 1990, con i suoi amici Joe Fonda al contrabbasso e George Schuller alla batteria. Oltre al duo con il sassofonista inglese Iain Ballamy, lavora con un trio italiano composto da Yuri Goloubev al contrabbasso e dal talentuosissimo Michele Salgarello alla batteria. Ha vinto inoltre premi di Composizione Jazz presso la Academie Prince Rainier di Montecarlo, Monaco, e con la SGAE (Sociedad General Autores Editores).

Il prossimo appuntamento con l’Associazione musicale “Nel Gioco del Jazz” è con un concerto fuori abbonamento sempre al Teatro Forma, giovedì 25 ottobre alle 21,00, con XY Quartet composto da Nicola Fanizzi al sax, Alessandro Fedrigo al basso acustico, Saverio Tasca al vibrafono e Luca Colussi alla batteria.

È possibile restare sempre aggiornati su tutti gli eventi dell’Associazione collegandosi online grazie all’APP, ma anche sul sito internet ufficiale www.nelgiocodeljazz.it e sul profilo Facebook ufficiale.

 







Stampa la notizia Invia ad un amico

Notizie dagli altri canali
Cronaca
Politica
Sport
Spettacoli
Lavoro
QP Primo Piano
QP Intervista
QP Speciale

Mailing List
Iscriviti alla Nostra Newsletter
Inserisci la tua E-mail
quipuglia.it Testata Giornalistica Online
Quotidiano Online di Informazione
Reg. Trib. Brindisi n°17/04

Mob: 347-3838221 - Skype: quipuglia - Fax: 178-6030556

Home Editoriale Interviste Primo pianoSpecialiRegistrazione Scrivici
Articoli, Testi, e foto, sono coperti da Copyright in quanto di produzione della proprietà di Giovanni di Noi e del Quotidiano Online di Informazione in Puglia quipuglia.it. Ne è pertanto assolutamente vietata la riproduzione parziale e/o integrale se non previo consenso scritto della proprietà. Articoli, testi, foto, e contenuti, dunque, non possono essere riportati e/o pubblicati, anche su altre testate, se non previa richiesta scritta a quipuglia.it e conseguente autorizzazione scritta.
quipuglia.it® É UN NOME E MARCHIO REGISTRATO.