05 Aprile 2018

Concorso “Go Sud”: menzione speciale all’Accademia di Belle Arti di Bari.

Angela D’Onghia: «Orgogliosa dell’ampia partecipazione della Puglia». L’evento è stato promosso ed organizzato a Napoli dal Gruppo del Mezzogiorno dei Cavalieri del lavoro per le regioni Campania, Basilicata, Puglia e Calabria.


«Sono molto orgogliosa dell’ampia partecipazione della Puglia al Concorso di idee Go Sud - Alla ricerca del possibile nei luoghi della cultura”, promosso ed organizzato dal Gruppo del Mezzogiorno dei Cavalieri del lavoro per le regioni Campania, Basilicata, Puglia e Calabria».

Commenta così ed in questi termini Angela D’Onghia, la prima donna pugliese ad essere onorata della carica di Cavaliere del Lavoro, mentre interviene sulla proclamazione dei vincitori del concorso la cui Cerimonia di premiazione si tiene in queste ore (oggi giovedì 5 aprile 2018, ndr) nella Sala del Toro Farnese del Museo Archeologico Nazionale di Napoli. Il concorso che si avvale del patrocinio di MiBACT ed ANCI, mira a contribuire alla valorizzazione e alla promozione dei beni culturali delle regioni del Mezzogiorno.

«Ho sempre creduto e mi sono impegnata nella valorizzazione dei territori e pertanto la menzione speciale conferita all’Accademia di Belle Arti di Bari per la spettacolare partecipazione dei suoi studenti al concorso vuol dire che stiamo investendo sempre più nella formazione, nella creatività e nelle capacità imprenditoriali dei giovani. Ingredienti fondamentali per contribuire alla crescita economica e sociale del Paese. Il grande merito del concorso di idee, è soprattutto quello di valorizzare i luoghi di cultura dei centri minori delle regioni del Mezzogiorno poco conosciuti ma che pur contribuiscono a rappresentare il patrimonio identitario dei territori. L’impegno dei Cavalieri del Lavoro con questo concorso va proprio verso questa direzione. Quella di sviluppare un’educazione civica e sociale per una corretta e consapevole partecipazione alla fruizione dei beni culturali del territorio», conclude Angela D’Onghia (foto).



Nella foto: Angela D’Onghia, la prima donna pugliese ad essere onorata della carica di Cavaliere del Lavoro.


quipuglia.it Testata Giornalistica Online
Quotidiano Online di Informazione
Reg. Trib. Brindisi n°17/04

Mob: 347-3838221 - Skype: quipuglia - Fax: 178-6030556

Home Editoriale Interviste Primo pianoSpecialiRegistrazione Scrivici
Articoli, Testi, e foto, sono coperti da Copyright in quanto di produzione della proprietà di Giovanni di Noi e del Quotidiano Online di Informazione in Puglia quipuglia.it. Ne è pertanto assolutamente vietata la riproduzione parziale e/o integrale se non previo consenso scritto della proprietà. Articoli, testi, foto, e contenuti, dunque, non possono essere riportati e/o pubblicati, anche su altre testate, se non previa richiesta scritta a quipuglia.it e conseguente autorizzazione scritta.
quipuglia.it® É UN NOME E MARCHIO REGISTRATO.