Cerca
Inserisci una parola da cercare
Sezioni
News
Rubriche
Focus
Strumenti

Martedì 7 Febbraio 2017  04:37

Oggi si celebra la 1ª Giornata nazionale contro il bullismo e il cyberbullismo a scuola

La senatrice Angela D’Onghia: «Con l’approvazione del ddl al Senato finalmente una risposta concreta».



Sulla 1ª Giornata nazionale contro il bullismo e il cyberbullismo a scuola che si celebra oggi la Sottosegretaria al MIUR, senatrice Angela D’Onghia, sottolinea:

«La prevenzione dei fenomeni di bullismo e cyber bullismo è una delle priorità delle attività previste dal Piano Nazionale di Formazione dei docenti del MIUR che, a partire da quest’anno scolastico, vedrà il coinvolgimento di circa 16mila docenti. Con l’approvazione del disegno di legge al Senato un altro passo avanti si è compiuto per contrastare un fenomeno che spesso passa sotto silenzio. Combattere la violenza nei confronti di bambini e ragazzi vuol dire anche non abbassare mai il livello di attenzione da parte dell’opinione pubblica, dagli insegnanti alle famiglie».

Domani, mercoledì 8 febbraio 2017, la senatrice D’Onghia parteciperà al convegno organizzato dalla CISL Bari su “Bullismo oggi, mobbing domani. Capire per tutelarsi nella società che cambia” che si terrà a partire dalle ore 9,30 all’Istituto Elena di Savoia (Polivalente, via Caldarola – Bari).







Stampa la notizia Invia ad un amico

Notizie dagli altri canali
Cronaca
Politica
Sport
Spettacoli
Lavoro
QP Primo Piano
QP Intervista
QP Speciale

Mailing List
Iscriviti alla Nostra Newsletter
Inserisci la tua E-mail
quipuglia.it Testata Giornalistica Online
Quotidiano Online di Informazione
Reg. Trib. Brindisi n°17/04

Mob: 347-3838221 - Skype: quipuglia - Fax: 178-6030556

Home Editoriale Interviste Primo pianoSpecialiRegistrazione Scrivici
Articoli, Testi, e foto, sono coperti da Copyright in quanto di produzione della proprietà di Giovanni di Noi e del Quotidiano Online di Informazione in Puglia quipuglia.it. Ne è pertanto assolutamente vietata la riproduzione parziale e/o integrale se non previo consenso scritto della proprietà. Articoli, testi, foto, e contenuti, dunque, non possono essere riportati e/o pubblicati, anche su altre testate, se non previa richiesta scritta a quipuglia.it e conseguente autorizzazione scritta.
quipuglia.it® É UN NOME E MARCHIO REGISTRATO.